Gli ambienti sottoposti a incendio o a scasso presentano spesso particolarità che permettono di chiarire il caso – per maggiori informazioni sulle mansioni svolte dal nostro laboratorio rinviamo alle singole sottocategorie.

Ambienti dopo uno scasso

L’analisi di un ambiente danneggiato dopo un eventuale scasso comprende una dettagliata descrizione dei locali e di tutti i possibili accessi. In particolar modo viene stilata una descrizione minuziosa di porte, finestre, finestre della cantina, lucernai, finestre sul tetto e tutte le altre aperture e possibilità di accesso ai locali e dei sistemi di sicurezza di ognuno di essi. Se necessario, viene effettuato uno schizzo dell’ambiente che prevede ogni singola porta, finestra etc. Queste vengono indicate e numerate sul disegno.

Durante il sopralluogo dell’ambiente viene effettuato un competente controllo dei sistemi di chiusura, come serrature, chiusure aggiuntive etc. Si effettua una verifica dettagliata della presenza di tracce di produzione, riparazione, usura e affaticamento con la differenziazione delle caratteristiche che possono essere associate al delitto. Le valutazioni successive comprendono la differenziazione tra le vere tracce del delitto e quelle che dovrebbero rappresentare un delitto, ma che sono state prodotte volutamente per fuorviare le indagini.

Grazie alla presenza di una vasta attrezzatura sul veicolo usato nelle indagini, è quasi sempre possibile sostituire tutti i sistemi di serratura che sono stati smontati per effettuare le indagini in laboratorio (serrature, cilindri, bocchette di porte), senza il costoso intervento di terzi per ripristinare la sicurezza dei locali.

La valutazione delle singole tracce rappresenta una parte integrante di un quadro generale e crea la base per l’elaborazione dei risultati della perizia forense. In particolar modo si effettua in tal caso una verifica della plausibilità. Per le autorità investigative susseguono ulteriori indagini e valutazioni per l’identificazione degli attrezzi utilizzati per lo scasso.

Immagini

Traccia di forzatura con leva sul battente di porte o finestre

Traccia di forzatura con leva sull’intelaiatura

Tracce sulla finestra

Tracce sul battente della porta

Tracce sull’intelaiatura della porta

Tracce sulla porta

Ambienti dopo un incendio

Nel caso di ambienti che hanno subito un incendio si possono svolgere delle indagini come per lo scasso, anche in questo caso con l’obiettivo di constatare se siano stati forzati i sistemi di sicurezza prima dell’appiccagione dell’incendio. Ma prima è necessario effettuare il controllo della causa dell’incendio, i cui risultati (provvisori) dovrebbero confermare che si tratti di un incendio doloso o che comunque tale ipotesi non possa essere esclusa del tutto e che l’incendiario abbia dovuto accedere ai locali per poter appiccare il fuoco.

In tal caso vengono controllati tutti i possibili accessi (finestre, porte etc.), i sistemi di sicurezza (serrature, cilindri etc.) così come i vetri rotti. Le indagini sul luogo dell’incendio, per stabilire le cause del fuoco e dell’esplosione, vengono effettuate in cooperazione con periti con i quali collaboriamo.

Sia nel caso delle indagini su locali dopo uno scasso che dopo un incendio, oltre alle indagini vengono stilati dei protocolli su tutti gli accertamenti e i vari valori di controllo e misurazione. La produzione della perizia avviene in base alle valutazioni dei dati contenuti nei protocolli e dei valori sulla base di principi tecnico-giudiziari e di tracce di attrezzi.

Una parte integrante di questi principi sono gli esperimenti effettuati e le successive valutazioni eseguite in collaborazione con periti antincendio della polizia giudiziaria della Regione di Hessen (LKA Hessen), di quella federale e della GDV (associazione tedesca delle assicurazioni) così come di ulteriori periti antincendio nell’ambito delle indagini delle cause. I nostri esperimenti hanno sostenuto e integrato le conoscenze assunte durante le indagini.

Immagini

Oggetto incendiato

Porta danneggiata da incendio

Finestra distrutta da incendio

Immagine dei frantumi di vetro sul davanzale della finestra

Tracce sul catenaccio

Posizione di chiusura della guarnitura della finestra